• 2p1
  • 2p2
  • 2p3
  • 2p4
  • 2p5
  • 2p6

I Quartieri Spagnoli sorgono intorno al XVI secolo al fine di accogliere le guarnigioni militari spagnole destinate alla repressione di eventuali rivolte della popolazione napoletana, oppure come dimora temporanea per coloro che passavano da Napoli in direzione di altri luoghi di conflitto. All'epoca i quartieri spagnoli erano senz’altro una zona molto “calda” legata alla continua ricerca di divertimento da parte dei soldati spagnoli. Nonostante l'emanazione, da parte del viceré di Napoli, don Pedro de Toledo, di alcune apposite leggi tese a debellare il fenomeno, il quartiere rimase nel tempo sempre un'area di grandi difficoltà sociali della città partenopea.

Oggi i Quartieri Spagnoli rappresentano l'espressione di una napoletanità verace, autentica e decisamente caratteristica, quasi in contrasto con la realtà più attuale della città, dei grattacieli del Centro Direzionale, dei quartieri di tendenza più "globalizzati".

Prenota ora su Air BnB

Calcola un percorso con Moovit App

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn



CIRELLA
Case vacanza Napoli

AFFITTI BREVI

Appartamento Serao
Piazzetta Matilde Serao, 40
80132 Napoli

Appartamento 2 Porte a Toledo
Vico Due Porte a Toledo
80132 Napoli

Appartamento Pulcinella a Pizzofalcone
Via Nuova Pizzofalcone, 37
80132 Napoli

Contatti:
Stefano Cuomo
Cell +39 338 1418370

Cookie Policy

info@cirellavacanze.it

facebook

Mappa del sito

etacom web agency

CONTATTI
Autorizzo il trattamento dei dati